sistemi_nebbiogeni_head

Sistemi a spegnimento automatico

per privati e aziende

Gli impianti di spegnimento automatici vengono utilizzati per la protezione in ambienti particolati a rischi incendio quali, ad esempio, archivi, centro elaborazione dati, magazzini, cabine elettriche, quadri elettrici e di rifasamento, ecc… Entrano in azione automaticamente o manualmente in caso di principio di incendio e possono funzionare erogando gas inerte dagli erogatori a soffitto posti nei locali, mentre vengono chiuse tutte le finestre, porte e prese d’aria.
Il getto di gas inerte riduce così la percentuale di ossigeno nell’ambiente con principio di incendio, in modo da soffocare quindi la fiamma.
Sono impiegati quando non si può usare l’acqua per spegnere il fuoco, in quanto danneggerebbe gli oggetti di valore contenuti nel locale.
Per lo stesso scopo possono essere utilizzati sistemi di spegnimento ad AEROSOL di polveri di potassio, attraverso una dispersione ultrafine dell’agente estinguente, genera una vaporizzazione ed una successiva condensazione della sostanza estinguente.
L’azione estinguente dell’AEROSOL si esplica attraverso l’interruzione della catena di reazione di autocatalisi dell’incendio.
Data la particolare composizione chimica dell’AEROSOL esso è in grado di spegnere focolai di incendio anche se non irrorati direttamente ovvero per saturazione d’ambiente.
Data l’importanza dell’investimento, la soddisfazione del cliente si può raggiungere solamente con uno studio preventivo e in particolare:

  • analisi del “carico d’incendio” realizzato in stretta collaborazione con il progettista,
  • analisi/classificazione dei rischi, scelta rispondente alle prescrizioni del CPI VVFF e conforme alla normativa vigente.

PRODOTTI

ESTINZIONE AUTOMATICA CON GAS INERTE CON AZOTO E ARGON
ESTINZIONE AUTOMATICA CON AEROSOL DI POLVERI DI POTASSIO

Contattaci

Dichiaro di aver letto la privacy e le condizioni di servizio *

CORRELATI

sistema_allarme_head
Sistema allarme

L’evoluzione tecnologica, con la disponibilità di nuovi componenti elettronici, ha reso possibile la realizzazione di sistemi di allarme sostanzialmente semplici nell’uso e adeguatamente affidabili. Gli impianti di allarme si distinguono principalmente in tre tipologie: protezione volumetrica interna; protezione perimetrale interna; protezione perimetrale esterna . La protezione volumetrica è costituita da rivelatori di movimento installati internamente […]

LEGGI TUTTO
impianti_rivelazione_head
Impianti di rivelazione

Il sistema di rivelazione incendio si intende un insieme di dispositivi elettronici predisposti per rilevare la presenza di un principio di incendio all’interno di un edificio, per segnalare l’allarme ottico/acustico per favorire l’evacuazione del personale presente ed attivare le procedure del “Piano di Sicurezza”. Il sistema di rivelazione incendio è un ausilio efficace per l’identificazione […]

LEGGI TUTTO
sistemi_televisivi_head
Sistemi televisivi

Il sistema di videosorveglianza/videoregistrazione è di fondamentale importanza per applicazioni in ambito di pubblica sicurezza, delle industrie e nel civile. E’ un ausilio necessario alla sorveglianza in tempo reale o dopo un evento doloso costituisce un valido deterrente al fine di prevenire azioni criminose. Il punto di forza dei sistemi di videosorveglianza è rappresentato dalla […]

LEGGI TUTTO
sistemi_integrati_head
Sistemi integrati

La domotica è una tecnologia nata con lo scopo di migliorare la sicurezza e la qualità di vita nella casa risparmiando energia. La casa intelligente può essere programmata dall’utente tramite un sistema di controllo che provvede a svolgere i comandi impostati. CAT è in grado di aggiornare o addizionare nuove funzionalità al vostro sistema: Implementare […]

LEGGI TUTTO
sistemi_controllo_head
Sistemi di controllo accessi/presenze

Le imprese pubbliche e private hanno necessità di gestire e monitorare l’accesso di mezzi e persone agli uffici, reparti ed aree riservate. L’azione di controllo si effettua attraverso l’installazione di un Terminale, in grado di ricevere ed esaminare le informazioni provenienti da un insieme molteplice di periferiche di identificazione come ad esempio lettori di badge/tag […]

LEGGI TUTTO